Nazionale, gli azzurri al Quirinale. Mattarella: "Guardiamo al futuro con fiducia"

Rufina Vignone
Ottobre 16, 2018

"E' emozionante venire qui al Quirinale e incontrare il presidente della Repubblica - ha dichiarato il ct Roberto Mancini ai cronisti presenti -".

Alle 16.30, la Nazionale verrà ricevuta al Quirinale dal Presidente del Consiglio Sergio Mattarella, un incontro che era stato programmato da tempo nell'ambito della celebrazione dei 120 anni della Federcalcio. Questa giornata è più emozionate di ieri sera.

A parlare è anche il nuovo capitano azzurro, Giorgio Chiellini, che ha raccolto l'eredità di Gigi Buffon: "E' un onore per tutti noi rappresentare l'Italia del calcio - dice il difensore della Juve-". Abbiamo l'onore di rappresentare l'Italia, e dobbiamo avere unità come movimento, sia noi dal punto di vista tecnico, che per quanto riguarda i media e i tifosi. Noi abbiamo il compito di prendere per mano la nuova generazione per tornare a fare quello che abbiamo sempre fatto: "competere per vincere". "Per noi c'è grande emozione e gratitudine", ha detto Fabbricini.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE