A Chemnitz risponde Berlino: in marcia contro il razzismo

Bruno Cirelli
Ottobre 16, 2018

Decine di migliaia di persone hanno manifestato oggi a Berlino contro il razzismo e la discriminazione mentre aumentano in Germania le preoccupazioni per le azioni dell'estrema destra, soprattutto dopo le violenze contro i migranti nella città di Chemnitz poche settimane fa. La dimostrazione è iniziata all'Alexanderplatz, è passata dalla Porta di Brandenburgo ed è terminata davanti alla Colonna della Vittoria.

Tante le associazioni che hanno aderito e hanno sfilato scandendo gli slogan Solidarietà anziché esclusione e Democrazia per una società aperta e libera. La polizia non ha voluto dare stime sul numero dei partecipanti, e ha parlato di decine di migliaia di manifestanti. Uno dei funzionari locali, Stefan Evers, ha affermato che tra partecipanti della marcia c'erano anche "organizzazioni dubbie".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE