Mihajlovic: "Italia? No, grazie. Voglio l'estero. Al derby tiferò entrambe"

Rufina Vignone
Ottobre 15, 2018

Queste le dichiarazioni dell'ex calciatore biancoceleste Sinisa Mihajlovic ai microfoni di Sky Sport 24: "Derby di Milano?". Voglio provare nuove esperienze, mi sono stufato della Serie A. Voglio girare, ho avuto qualche offerta dall'estero, ma non abbiamo trovato l'accordo. Spero di vedere una bella gara con lo stadio pieno. "Il Napoli dovrebbe stare subito dopo i bianconeri, poi le romane e le milanesi si giocano gli altri posti". "È un derby meno sentito di quello di Roma ma è sempre una bella cosa, faccio il tifo per tutti e due perché sono stato bene in entrambe le squadre, magari un pareggio".

LA NAZIONALE - "Mancini sa meglio di tutti noi quello che deve fare". "Ma sono loro che fanno la differenza e i gol". Ma sarà dura, anche se ho fiducia per un posto in Champions. Mancini ha chiamato tanti ragazzi giovani, cosi' come ho fatto io quando ho preso la Serbia.

Dopo la brevissima, ma traumatica, esperienza allo Sporting Lisbona, Sinisa Mihajlovic è pronto a rimettersi in gioco. "Purtroppo in Italia c'e' poca pazienza ma con in campo giocatori come Bernardeschi, Chiesa e Insigne tra due anni la nazionale potra' nuovamente dire la sua".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE