Victoria Marinova, giornalista bulgara brutalmente assassinata ieri

Bruno Cirelli
Ottobre 9, 2018

La notizia dell'assassinio della giornalista trentenne, avvenuto ieri, è stata diffusa oggi dai media bulgari provocando reazioni di sdegno e condanna da parte delle autorità a Sofia e nelle istituzioni europee. Per il momento le indagini si stanno concentrando sul gesto di un maniaco sessuale oppure di un ospite del vicino centro psichiatrico. Marinova è il terzo giornalista ucciso negli ultimi dodici mesi nell'Unione europea, dopo la maltese Daphne Caruana Galizia morta nell'esplosione di una autobomba nell'ottobre 2017, e il reporter slovacco Jan Kuciak ucciso lo scorso febbraio. Secondo il sito online del giornale '24 chassà, che cita fonti del ministero dell'Interno, dopo essere stata violentata la giornalista è stata colpita diverse volte alla testa e poi strangolata. L'International Press Institute ha inviato una lettera al premier bulgaro, Boyko Borissov, di "garantire la sicurezza fisica dei giornalisti che lavorano in Bulgaria": per il giornalista della Bild Julian Ropcke, che ha twittato un appello per la libertà di stampa in Ue, "sono scioccato per quanto successo nel brutale omicidio di un'altra giornalista europea".

Un cittadino romeno con un passaporto della Moldova è stato arrestato nell'ambito delle indagini sull'omicidio della giornalista bulgara Viktoria Marinova.

Non è ancora chiaro se la giornalista è stata uccisa per cause legate al suo lavoro: Marinova era piuttosto nota in Bulgaria per le sue inchieste e ultimamente aveva lanciato delle accuse molto precise al gruppo Gp Joint, un conglomerato industriale impegnato in vari campi, dalla distribuzione di gas e petrolio alla realizzazione di infrastrutture residenziali e industiali, come anche la gestione di strutture alberghiere. Stava indagando su uno scandalo legato all'affidamento di fondi europei. Per il ministro dell'interno bulgaro Mladen Marinov l'uccisione non sarebbe da collegare all'attività professionale della giornalista, che era direttore amministrativo del canale televisivo privato Tvn di Russe.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE