Moto3 Thailandia, Prove 3: Fabio Di Giannantonio davanti a tutti

Rufina Vignone
Ottobre 9, 2018

Podio tutto italiano nel Gp di Thailandia di Moto3, 15ma tappa (su 19) del mondiale di Motociclismo. In prima fila con Marco scatteranno Jaume Masia e Kazuki Masaki.

La chiave di volta della gara e, forse del campionato, è l'uscita di scena di Marco Bezzecchi (Redox PruestelGP) nella battute finali. L'iberico si è presentato alla curva 12 dell'ultimo passaggio in sesta piazza, con una situazione virtuale di classifica che lo avrebbe visto solo a +7 su Bezzecchi e a +26 su Di Giannantonio, ma i ko del Bez e del Bestia gli hanno permesso di chiudere quarto e con un vantaggio confortante di 26 lunghezze sul suo rivale diretto.

Grandissimo esordio del Team Del Conca Gresini Moto3 sul tracciato di Buriram con Fabio Di Giannantonio che conquista la seconda vittoria della sua stagione e della sua carriera e con Jorge Martin che sfiora il podio in una gara tra le più complicate di questo 2018. Stabile invece in terza posizione il pilota romano del Team Gresini Fabio Di Giannantonio. Un contatto decisivo che fa perdere punti importanti nella lotta per il titolo a Bezzecchi nei confronti di Jorge Martin (arrivato 4°, grazie all'errore dei due italiani).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE