Facebook: arriva pubblicità su Whatsapp, ma non nelle chat

Geronimo Vena
Ottobre 7, 2018

Un miliardo e mezzo di utenti mensili rappresentano un mercato troppo goloso per essere trascurato e così dopo numerose speculazioni anche WhatsApp si appresta a introdurre la pubblicità nell'app di messaggistica istantanea più diffusa al mondo. I messaggi promozionali saranno invece inclusi tra gli stati, esattamente come accade nelle Storie su Instagram: sfogliando i contenuti dei vostri contatti, di tanto in tanto ci saranno anche quelli sponsorizzati. Siete soliti servirvi quotidianamente di WhatsApp? Almeno all'inizio, quindi, gli annunci saranno relativamente poco visibili.

Colombo ha specificato che si porrà la massima attenzione alla discrezione, con annunci non invasivi e sempre pertinenti. Quest'ultimi comunque potranno entrare in tale conversazione solo se lo desiderano.

Colomba ha scluso al momento una eventuale "invasione" nelle normali chat, ma si punterà anche a tecnologie che possano consentire alle aziende di comunicare con i consumatori in maniera automatizzata e su larga scala, "ma evitando tassativamente fenomeni di spamming o di intrusione", e per inviare le notifiche che ad oggi arrivano via sms o per email, come gli avvenuti pagamenti con la carta di credito. Non molto quindi, il che offre una buona occasione per sperimentare con nuovi strumenti pubblicitari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE