Che cosa intende Di Maio quando parla di spese morali ?

Paterniano Del Favero
Ottobre 5, 2018

Mi deprime leggere gli attacchi della sinistra dura e pura al reddito di cittadinanza. "Con questo governo non ci sono proprio i presupposti". Le carte o le App, saranno bloccate anche per i money transfer e per tutti i trasferimenti di moneta verso un altro Stato.

A chi spetta il reddito di cittadinanza M5s: come funziona?

Ma ci sono grossi punti interrogativi circa "la progettualità per evitare un aiuto che si limiti al mero assistenzialismo".

Di paternalismo era del resto accusata l'Unione Sovietica dalla propaganda anticomunista: allo statalismo e al centralismo del socialismo reale contrapponevano la felice libertà immoralistica della controcultura occidentale e la deregulation commerciale.

Anche per il reddito di cittadinanza come il Rei saranno previsti degli obblighi per i beneficiari che se disoccupati dovranno iscriversi al Centro per l'impiego, frequentare corsi di qualificazione o riqualificazione professionale.

È tragico che buona parte della sinistra militi in questo secondo campo. Non si potranno fare acquisti su Amazon. I poveri possono tenersi i peli e vivere nell'isolamento comunicativo. Dopo Stefano Buffagni, interviene lo stesso Luigi Di Maio, che conferma i 10 miliardi.

I requisiti generali sono: aver compiuto 18 anni di età; essere disoccupati o inoccupati; avere un reddito di lavoro inferiore alla soglia di povertà in Italia, stabilita dall'ISTAT (tale soglia calcolata dall'indice su una persona adulta da sola è pari a 780 euro netti al mese, cioè 9.360 all'anno); avere un Isee al di sotto di 7000/8000 euro. E non va bene neanche lavorare in prospettiva, tenendo almeno una parte in risparmi per potersi permettere qualcosa di più caro il mese seguente: o spendi tutto entro il mese o ciao, quel reddito torna allo Stato. Si uccide il risparmio, da sempre massimo pregio degli italiani, sperando che quei 7, 8 o 10 miliardi tornino dritti nel sistema economico, fra caseifici, pizzicagnoli e farmacie. Uau.

Si tratterà infatti, principalmente, di alimentari e farmaci.

Il sussidio Hartz IV, in Germania, viene percepito non solo dai soggetti in cerca di lavoro ai è scaduta l'indennità di disoccupazione, ma anche da chi lavora e non riesce a realizzare un reddito sufficiente. Sarà solo un credito caricato su una card e dalla quale verrano scalati gli importi di volta in volta spesi per i beni di prima necessità. Chi si aspettava soldi in banca e contanti dovrà accontentarsi di caciocavalli e tachipirine.

Di Maio ha annunciato di aver inserito nella norma "una serie di misure che contrastano i furbi, perché noi ci vogliamo rivolgere solo alle persone per bene, a coloro che si comportano onestamente".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE