Genoa, Piatek: "Non sono il nuovo Lewandowski. Sull'interesse del Barcellona..."

Rufina Vignone
Settembre 24, 2018

Il capocannoniere della Serie A, insieme a Defrel, è, a sorpresa, Krzysztof Piatek.

Il presidente del Genoa qualche giorno fa si è così espresso sulla rivelazione della Serie A: "Proprio Piatek, è un '95 fortissimo, l'ho scelto io dopo aver visto un paio di filmati".

'Grifone' trascinato a colpi di pistola (la sua esultanza già diventata virale) che hanno impallinato finora Empoli, Sassuolo e Bologna: aspettando le prossime prede, magari di maggiore importanza. Piatek ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista alla redazione sportiva di Sky.

Come spiega questo suo exploit?

"Cerco di migliorarmi sempre, in ogni allenamento". Con me il mister è stato chiaro spiegandomi la posizione da tenere in campo e i movimenti da fare. Un inizio di stagione che ha attirato su di se l'attenzione dei media ma anche degli osservatori delle più grandi squadre europee: "La stagione è iniziata davvero bene ma io penso a lavorare durante la settimana negli allenamenti e a restare concentrato in partita".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE