Equinozio d'autunno, quest'anno l'estate finisce il 23 settembre e non il 21

Bruno Cirelli
Settembre 23, 2018

"Verso le ore quattro della prossima notte, i raggi del Sole, nelle zone del nostro pianeta dove sarà mezzogiorno, saranno perfettamente perpendicolari all'Equatore, inequivocabile segnale dell'equinozio d'autunno" spiega Marcello Mazzoleni, meteorologo e fondatore di Meteo Sincero. È scorretto dire, quindi, che l'equinozio sia un giorno, perché è solo l'istante in cui si verifica questo evento astronomico.

L'equinozio d'autunno sarà domani, 23 settembre, alle 3.54 del mattino.

Domenica 23 settembre, l'equinozio d'autunno ci farà dire ufficialmente addio all'estate. A partire dall'equinozio d'autunno inoltre o le giornate andranno via via accorciandosi fino al solstizio d'inverno che sarà alle 00:53 del prossimo 22 dicembre. Tuttavia, a causa di un fenomeno che si chiama "rifrazione atmosferica", la luce del Sole è curvata dall'atmosfera: è quella cosa per cui vediamo il Sole qualche minuto prima che sorga effettivamente. La parola deriva dal latino "equi-noctis", ossia notte uguale (al giorno). Essi dipendono dal moto di rivoluzione della Terra attorno al Sole, ovvero la rotazione che compie la Terra intorno all'orbita solare (corrispondente a 1 anno). L'equinozio è il momento in cui il Sole si trova all'intersezione del piano dell'equatore celeste (la proiezione dell'equatore sulla sfera celeste) e quello dell'eclittica (il percorso apparente del Sole nel cielo).

Le variazioni del momento in cui avvengono equinozi e solstizi sono causate dalla diversa durata dell'anno solare e di quello del calendario (è il motivo per cui esistono gli anni bisestili, che permettono di rimettere "in pari" i conti). Arriverà il 21 settembre soltanto nel 2092 e nel 2096. Oltre alle stagioni astronomiche, poi, ci sono anche quelle meteorologiche: iniziano in anticipo di una ventina di giorni rispetto a solstizi ed equinozi, e durano sempre tre mesi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE