E' morto Riccardo Zinna: attore napoletano in "Benvenuti al Sud"

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 22, 2018

Trombettista e attore napoletano aveva compiuto 60 anni a maggio. Con la morte di Zinna, il Cinema napoletano si ritrova a piangere un altro bravo attore dopo la scomparsa di Antonio Pennarella [VIDEO], avvenuta lo scorso 24 agosto.

I funerali si terranno domattina a Napoli, nella chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio. Enorme il dolore ed il cordoglio da parte di coloro che lo hanno conosciuto e che hanno lavorato con lui. Artista completo e poliedrico, con Teatri Uniti era stato tra i protagonisti di storici spettacoli come "Zingari" e "Rasoi". D'Angelo ha voluto ricordare così attraverso i social il suo amico scomparso: "Sei stato il mattatore del mio primo film..." E' mancato all'affetto dei suoi cari e del pubblico Riccardo Zinna, stroncato da una malattia.

Molto intenso e sentito anche il ricordo di Cristina Donadio, la Scianel della serie televisiva "Gomorra", che invece ha ricordato di come le loro carriere siano iniziate insieme a teatro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE