Infortuni Khedira e Douglas Costa, le condizioni. "Mese da dimenticare"

Rufina Vignone
Settembre 21, 2018

Perché a Valencia, Douglas Costa ha confermato di attraversare un momento decisamente 'no'. La Juventus spera di recuperare Douglas Costa per la gara del 2 ottobre contro lo Young Boys valida per la 2a giornata di Champions League. Se per il tedesco, l'esito degli esami, ha evidenziato una distrazione ai flessori della coscia che gli costerà 3 settimane di stop, per il brasiliano bisognerà aspettare ancora. Dopo l'espulsione di Cristiano Ronaldo, al 25′, è arrivato l'infortunio di Douglas Costa nella ripresa, che è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Il brasiliano reduce dal brutto sputo a Di Francesco in Juventus-Sassuolo punito con 4 turni di squalifica in Serie A, ha lasciato il campo all'89' per un infortunio.

La Juventus è rientrata a Torino dalla trasferta spagnola intorno alle 13 e si è subito diretta al Training Center della Continassa per un pranzo veloce e una seduta di allenamento: i calciatori impegnati a Valencia hanno svolto un lavoro di scarico in palestra; allenamento più intenso per il resto del gruppo. Nel pomeriggio il club bianconero ha comunicato che Sami Khedira, uscito nel primo tempo del match di Champions League di ieri in casa del Valencia, è stato sottoposto a esami strumentali che hanno rilevato una distrazione ai flessori della coscia sinistra.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE