Asia Argento minaccia Rose McGowan, ti denuncio

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 18, 2018

Con un post apparso sul suo profilo Twitter, Asia Argento ribatte alle parole dell'attrice, collega attivista ed ex amica Rose McGowan.

È con vero dispiacere che ti do 24 ore per ritrattare e scusarti per le orrende menzogne dette contro di me nella tua dichiarazione del 27 agosto.

Secondo quanto rivelato dal New York Times, Asia Argento avrebbe concordato di risarcire con 380mila dollari l'attore e musicista Jimmy Bennett dopo averlo molestato sessualmente nel 2013, quando lui aveva 17 anni. La Dove aveva addirittura denunciato Asia alle autorità.

Rose McGowan, attrice americana nata a Firenze, ha precisato di "non essere affiliata o complice" nel caso che ha coinvolto Asia Argento, con la quale ha condiviso le battaglie della campagna Me Too contro gli abusi sessuali nel mondo del cinema.

Proprio grazie alle due attrici lo scandalo aveva assunto proporzioni enormi, facendo partire il movimento #Metoo e che, dopo Weinstein, ha travolto anche altri pezzi grossi di Hollywood, a partire da Kevin Spacey e toccando anche attori come Sylvester Stallone.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE