Moscovici: l’Italia è un problema nella zona euro

Paterniano Del Favero
Settembre 13, 2018

L'Italia è "un problema" per l'Europa. Lo ha dichiarato Pierre Moscovici, il commissario dell'Unione europea agli Affari economici e monetari che ha chiesto a il governo di Roma un "bilancio credibile" per il prossimo anno, con l'invito a continuare il processo di riforme.

L'Italia è "un problema" nella zona euro. "Ho visto il ministro Tria venerdì pomeriggio a Vienna".

"L'Italia deve essere credibile, con un bilancio credibile", ha aggiunto Moscovici, rispondendo a una domanda sulla prossima legge di bilancio. Rivolgendosi, più in particolare, a Matteo Salvini, ha poi sottolineato che Bruxelles non ha mai impedito all'Italia di "realizzare gli investimenti" e le "infrastrutture necessarie".

"L'Italia è il Paese che più di tutti ha beneficiato di flessibilità", ha concluso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE