Lidl ritira i porcini secchi Baresa

Paterniano Del Favero
Settembre 12, 2018

Motivo del richiamo, si legge sul sito del ministero, è la "presenza di funghi di origine sconosciuta non dichiarati in etichetta".

Il ministero della Salute ha richiamato i funghi secchi Lidl a marchio Baresa per un possibile rischio per i consumatori.

Il provvedimento è stato disposto dall'azienda produttrice, Linea Azzurra s.r.l. con sede dello stabilimento a Verderio (LC).

Il lotto di produzione è il Tmc 30/03/2019, da cui si evince anche la data di scadenza.

Il marchio è commercializzato da Lidl, per cui l'allerta sembra riguardare solo questa catena di supermercati. Qualche settimana fa, ad esempio, era stato disposto il ritiro immediato di alcuni lotti di salmone affumicato della nota marca Nordic, per sospetta presenza di Listeria.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE