E' il giorno di Apple, cala il tris di iPhone - Hi-tech

Geronimo Vena
Settembre 12, 2018

Dei telefoni sono trapelati perfino dei prezzi di partenza: si parla di 799 euro per iPhone Xc, di 909 euro per iPhone Xs e di 1.149 euro per iPhone Xs Max, ovvero di prezzi tutto sommato in linea con quelli dell'anno scorso, il che rappresenterebbe un caso raro.

Il terzo modello dovrebbe montare uno schermo non oled ma LCD con diagonale forse da 6.1 pollici.

Per quanto riguarda i componenti tecnici sembra quasi certa la presenza di un nuovo processore Apple A12, così come di una batteria più performante e capace e di una fotocamera a doppio sensore sul retro e a singolo sensore sul fronte.

In pratica, secondo il giornale on line, sapendo che un buon numero di clienti l'iPhone lo vuole subito e sapendo che per questo è anche disposta a spendere di più, Apple spostando la disponibilità dichiarata del più economico iPhone Xc, ad esempio, verso fine ottobre quando sarà realmente disponibile in quantità, indurrà molti dei possibili acquirenti a comprare iPhone Xs senza congelare le vendite e quindi il fatturato su un prodotto che sarà disponibile in quantità ridotte e che produrrà un margine inferiore. Come ogni anno, a metà settembre potrebbero arrivare nuovi iPhone e - secondo diverse testate hi-tech - qualche novità per Mac e Apple Watch ma anche per iPad Pro, MacBook Air e Mac mini Pro. Lo schermo dovrebbe occupare una diagonale da 5.8 pollici e dovrebbe essere di natura LCD e non OLED come gli altri due terminali.

"Ricordiamo infine che iPhone Xr (o iPhone Xc, anche qui come preferite) avrà bordi in alluminio e display LCD da 6,1" (mentre gli altri due avranno bordi in acciaio inossidabile e schermi OLED), ma riprenderà comunque il design ormai iconico di iPhone X: display senza bordi, notch in alto e autenticazione biometrica con Face ID.

Quale sarà il prezzo di iPhone XC è ancora presto dirlo, ma possiamo di certo affermare senza ombra di dubbio che non sarà un modello low-cost visto che il costo partirà da 699 dollari per il mercato americano e verosimilmente da 699 euro per quello europeo.

Saranno presentati inoltre i nuovi auricolari AirPods, con il supporto all'assistente vocale Siri, e un tappetino per la ricarica senza fili di tutti i prodotti Apple.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE