Gomorra: Un film spin-off racconterà le origini di Ciro

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 11, 2018

Ciro Di Marzio continuerà a vivere, in un certo senso. "L'Immortale", protagonista finora di tutte le stagioni della serie televisiva "Gomorra", dopo essere stato ucciso nell'ultima puntata della passata stagione da Gennaro "Genny" Savastano (interpretato da Salvatore Esposito), tornerà come protagonista di uno spin-off dell'omonima serie tratta dal romanzo dello scrittore Roberto Saviano. L'attore napoletano, rivelatosi al grande pubblico proprio indossando i panni dell'uomo di fiducia del clan Savastano, in questo progetto torna alla regia, dopo aver diretto due episodi della quarta stagione di Gomorra, che andrà in onda su Sky Atlantic la prossima primavera.

Prodotto da Cattleya, il film sulle origini di Ciro dovrebbe intitolarsi L'Immortale, prendendo spunto dal soprannome del personaggio. Leonardo Fasoli, già sceneggiatore di Gomorra, sta lavorando alla scrittura del film, le cui riprese dovrebbero iniziare nella prima metà del 2019. Non si sa molto della trama, eccetto lo scontato particolare che sarà un prequel della serie e che dovrebbe concentrarsi sulla "formazione" di Ciro l'immortale. La distribuzione italiana sarà affidata all'ormai rodata Vision Distribution. "È importante ricordare che lo stesso terremoto del 1980 al quale era sopravvissuto da piccolo ha contribuito alla rinascita della camorra in Campania, quindi esiste un parallelismo tra le loro vicende".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE