Nelle libere di Misano un Valentino Rossi da ottava posizione

Rufina Vignone
Settembre 10, 2018

Racconta così la giornata di qualifiche del Gp di San Marino nella MotoGp il pilota della Honda, Marc Marquez, che domani sul circuito di Misano partirà dalla quinta posizione.

Lo yamahista però, al di là dei toni, non sembra aver dimenticato i fatti di Termas (peraltro l'ultimo di una serie di screzi fra i due) e sul tema ha risposto: "Ho sentito la sua intervista, mi è sembrato un po' strano: Non ho problemi con Marc, non ci sono motivi per i quali fare pace". Marquez, infatti, ha teso la mano a Rossi in segno di tregua, vedendosi però rifiutare la stretta da parte del numero 46, evidentemente ancora contrariato per gli atteggiamenti in pista del rivale.

Io vorrei far pace con lui, non ho nessun problema con Valentino.

"Ho commesso qualche errore e non sono stato molto preciso, per questo non ho fatto il giro perfetto anche se l'adrenalina c'era". Credo che la commissione sicurezza sia un'associazione di piloti moderna.

Jorge Lorenzo bacchetta severamente Marc Marquez e Valentino Rossi. E' stato bello vedere che il Papa sa cosa facciamo. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato. "Questo weekend probabilmente sarà simile, ma non bisogna mollare perché siamo a Misano, con un'atmosfera fantastica e tantissimi tifosi". Avremmo rischiato di perdere punti su Marquez in caso di caduta, quindi va bene così.

Ci sono gesti che possono far bene allo sport e possono essere dettati semplicemente dal buonsenso; poi gli amici uno se li sceglie diversamente.

"Ho imparato che guidare una moto con tutta quella pressione, come quando arrivammo a Valencia con tutto quello che era successo, con i giornalisti che vennero a casa mia, è difficle".

Ma poi l'argomento si è ripresentato. Noi rischiamo la vita ogni volta che corriamo in pista.

"Mi danno fastidio i fischi sul podio?".

Ci sono delle cose positive e altre meno.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE