Jack Ma dice addio ad Alibaba: farà il filantropo

Paterniano Del Favero
Settembre 10, 2018

Lo ha annunciato lo stesso Ma al New York Times spiegando di rimanere nel consiglio di amministrazione dell'azienda per seguirne l'evoluzione.

Ha dichiarato avere come modello Bill Gates, anche lui dedito alla filantropia e ritiratosi a 59 anni con un patrimonio netto di 95 miliardi di dollari: "Ci sono molte cose che posso imparare dal fondatore di Microsoft, non potrò mai essere ricco come lui, ma c'è una cosa che posso fare meglio di lui: ritirarmi prima", aveva detto alla Bloomberg poco tempo fa, diffondendo un altro indizio sulle sue intenzioni. "Una notizia presa fuori contesto ed errata", ha commentato un portavoce, riferendosi alla scorretta interpretazione di alcune interviste del fondatore di Alibaba. Oggi però il South China Morning Post, di proprietà di Alibaba, ha smentito che Ma lascerà la carica di presidente e che il 10 settembre si limiterà a "svelare un piano di successione, parte di un piano di gestione di 10 anni". Secondo quanto riportato dal quotidiano americano, a partire dal 10 settembre, il miliardario avrebbe dovuto dedicarsi esclusivamente ad attività filantropiche. Sotto Jack Ma, ex insegnante di inglese, Alibaba è diventato il più grande gruppo di e-commerce in Cina e viene valutato oggi 420 miliardi di dollari, con oltre 86mila dipendenti.

Il magnate nasceva a Hangzhou, nella provincia dello Zhejiang, nel 1964, durante la rivoluzione culturale cinese. Allora aveva lasciando il posto a Daniel Zhang, che ora è il maggior candidato a prendere in tutto e per tutto il suo posto.

La transizione che comincia oggi, ha scritto, "dimostra che Alibaba è salita al livello successivo di corporate governance, da compagnia che si basa sugli individui, a una costruita su sistemi di eccellenza organizzativa e su una cultura di sviluppo del talento". In realta' e' difficile pensare che Ma, comunque presente nel board del gruppo, non continui ad esercitare la sua massima influenza su un gruppo di cui, piu' che un leader, e' un vero e proprio guru.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE