Ferrari | Louis Camilleri è il nuovo amministratore esecutivo

Paterniano Del Favero
Settembre 10, 2018

Louis Camilleri è stato nominato direttore esecutivo della Ferrari a seguito di un'assemblea generale straordinaria degli azionisti tenuta venerdì 7 settembre ad Amsterdam nei Paesi Bassi. La priorità è andare avanti nello spirito del fondatore Enzo Ferrari, scomparso 30 anni fa, che è lo spirito di squadra. "Il futuro sarà grande perchè c'è un grande senso di squadra e la Ferrari è compatta e determinata per costruire un futuro all'altezza del suo glorioso passato". "Abbiamo oggi un amministratore delegato che è una persona di grande talento ed esperienza, e un responsabile della gestione sportiva, Maurizio Arrivabene, che ha una grande responsabilità ed è sostenuto". La Ferrari ha un passato glorioso e con Marchionne è tornata a essere una società indipendente, ha rafforzato le fondamenta e ha un grandissimo futuro da costruire. Lo ha affermato John Elkann, presidente della Ferrari, durante l'assemblea degli azionisti della casa di Maranello convocata per nominare il nuovo amministratore delegato.

Il nome di Camilleri era stato proposto lo scorso 21 luglio quando si era capito che Sergio Marchionne non sarebbe più ritornato alla guida di Ferrari. "Camilleri è uno straordinario leader che ha saputo affrontare e risolvere questioni di grande complessità", ha aggiunto Elkann. Conosce molto bene la Ferrari e benissimo la Formula 1 con la sua azienda, Philip Morris, che ci ha sponsorizzato per anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE