Pat Fry torna alla Mclaren - Notizie Motori

Rufina Vignone
Settembre 7, 2018

La rivoluzione in casa Mclaren non accenna ad arrestarsi. Pat Fry sarà dunque uno dei principali volti della Mclaren che verrà, dopo l'ennesima stagione fallimentare che ha causato l'allontanamento dal team di Eric Boullier, di Tim Goss e Matt Morris. Al loro posto sono arrivati Gil de Ferran e Andrea Stella, in attesa di concretizzare anche James Kay. Key sarà probabilmente attivo solo dalla prossima stagione e nel frattempo a Woking si punterà su una vecchia conoscenza della Ferrari, ovvero Pat Fry.

Pat Fry ha avuto esperienze in Benetton prima di unirsi alla McLaren nel 1993.

L'ultimo lavoro di Fry in Formula 1 è stato quello di consulente tecnico della Manor, prima che la squadra britannica fallisse all'inizio della scorsa stagione. Nel 2012, con l'arrivo di James Allison a Maranello, Fry diventa Direttore dell'Ingegneria fino alla fine 2014, quando fu costretto a lasciare la Ferrari.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE