Vettel: "Vincere a Monza con la Ferrari è un'altra cosa"

Rufina Vignone
Agosto 31, 2018

Considerando quanto accaduto domenica in gara, per ora vince 1 a 0 la PU Ferrari, che ha dimostrato un incremento di potenza veramente incredibile come dimostrato dal sorpasso prepotente di Vettel sul rettilineo del Kemmel al primo giro, lasciando spiazzato un annichilito Hamilton. Ci sarà spazio anche per un tuffo nel passato con la parata delle auto classiche alle ore 17.20, poi ecco alle ore 18.00 quello che dovrebbe essere il pezzo forte della serata, il F1 Live - corsa dimostrativa attraverso un circuito cittadino mai visto prima, per ammirare le vetture in azione nel centro di Milano - con la partecipazione naturalmente di Ferrari e Alfa Romeo Sauber, che sono i team più legati al pubblico italiano. Inutile dire che abbiamo migliorato anche il pacchetto PU, quindi le migliorie ci sono state su tutti i fronti e penso che abbiamo fatto un passo avanti. Questa è una gara diversa dal resto dell'anno, siamo nel paese della Ferrari e si percepisce che c'è qualcosa di speciale. Conosciamo la nostra macchina, sappiamo che è ottima e che funziona bene in quasi tutte le piste. Non possiamo però sederci sugli allori, dobbiamo cercare di mettere insieme i pezzi del puzzle. "Esibizioni come quella di oggi non le facciamo tutti i giorni, qui in Italia è la prima volta e lo è quest'anno per noi (il Formula 1 Festival ha già fatto tappa a Shanghai e Marsiglia; ndr)".

Una sfida, quella tra Ferrari e Mercedes, che è entrata nel vivo dopo la gara di Spa: la Rossa, grazie anche al nuovo motore evoluto, sembra aver finalmente colmato il gap tanto che, in Belgio, Vettel è riuscito a sfruttare a proprio vantaggio la specifica per battere Lewis Hamilton. A Monza andrà in scena la rivincita, i tifosi del Cavallino sperano di poter vedere finalmente il tedesco salire sul gradino più alto del podio dopo un digiuno durato fin troppo tempo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE