Di Maio: "Subito reddito di cittadinanza, flat tax e superamento della Fornero"

Paterniano Del Favero
Agosto 30, 2018

"Voglio una forma di reddito più ampia possibile, non procedo in modo timido".

"La revoca della concessione ad Autostrade procede ottimamente - afferma - Ci sta lavorando il presidente Conte che è un eccellente avvocato. Poi realizzeremo la nazionalizzazione". L'ultimo allarme in questo senso è venuto recentemente dal capo economista della Bank of England, che in una intervista alla Bbc ha dichiarato che la perdita di posti dovuta alla 'quarta rivoluzione industriale', quella dettata dall'arrivo dell'intelligenza artificiale, avrà un impatto peggiore di quello avuto dalla prima in epoca vittoriana. Bisogna scegliere tra un modello statale o un altro composto da più soggetti regionali. Loro chiedono concorrenza vera.

Altri esperimenti del genere in Canada e in Finlandia, fa notare il sito, sono stati interrotti prematuramente, ma la questione è ancora dibattuta anche a livello politico.

I lavoratori di Autostrade - ha assicurato - verranno tutelati in quanto per loro esiste la normativa sui passaggi di cantiere.

Al ritorno dalla pausa estiva il governo tornerà a lavoro sulla legge di Bilancio per il 2019 ed il vice premier (nonché ministro del Lavoro) Luigi Di Maio assicura, nel corso di un'intervista rilasciata a 'Il Fatto Quotidiano', che in questa rientreranno le riforme contenute nel contratto di governo con la Lega: "Voglio realizzare subito le tre misure principali del contratto di governo: superamento della Fornero, reddito di cittadinanza e flat tax". "Se per raggiungere i nostri obiettivi servirà, accederemo agli investimenti in deficit".

"Non lo escludo, tutto può essere - ha detto Di Maio - Ma non possiamo dirlo ora, stiamo lavorando alla legge di bilancio".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE