Benevento Lecce 3-3: Liverani rimontato, un punto per Bucchi all'esordio

Rufina Vignone
Agosto 28, 2018

Una rete che ha messo le ali all'undici pugliese: capace di andare in gol anche con Falco e Fiamozzi nella ripresa. A nove minuti dal termine Ricci ha scritto il 3 a 2 sul tabellone, prima del pareggio su rigore di Coda: arrivato all'87esimo.

Il difensore centrale, ora in forza al Lecce ma ex capitano del Benevento, tornerà così nel suo vecchio stadio che lo ha visto protagonista di due storiche promozioni in serie B e in A. Questa volta, però, da 'acerrimo nemico'. Il medico sociale del Benevento era stato squalificato per quattro anni, mentre per il calciatore, pur essendo stati esclusi sia il dolo che la colpa grave era stata confermata la squalifica di un anno.

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Maggio, Costa, Volta, Di Chiara; Nocerino, Viola, Tello (70' Buonaiuto); Insigne (61' Ricci), Coda, Improta (70' Asencio). A disposizione: Montipò, Gori, Sparandeo, Letizia, Del Pinto, Tuia, Gyamfi, Bandinelli.

LECCE (4-3-2-1): Vigorito; Fiamozzi, Meccariello, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Scavone, Arrigoni (83' Tabanelli); Falco (69' La Mantia), Mancosu; Pettinari (74' Cosenza).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE