Non solo calcio su DAZN. Il palinsesto degli eventi

Rufina Vignone
Agosto 19, 2018

È cominciata male l'avventura nella serie A di Dazn, la nuova piattaforma che trasmette in streaming attraverso internet: ieri sera Lazio-Napoli ha subito, oltre al previsto ritardo di una trentina di secondi rispetto allo svolgimento dell'azione, interruzioni del segnale che hanno portato i tifosi di entrambe le squadre a scatenarsi sui social.

Qualcuno ha lamentato anche di non aver ricevuto l'email per confermare l'attivazione del servizio una volta fatta l'iscrizione. "Abbiamo riscontrato un rilevante incremento delle registrazioni e degli accessi nelle ore e nei minuti precedenti al calcio di inizio di Lazio-Napoli, e il traffico sulla piattaforma è stato fluido".

"Devo dire qualità dell'immagine abbastanza scadente essendo abituato a Sky ultra HD ormai". Perché le piattaforme che trasmetteranno i match sono tre, Sky, Mediaset e Dazn (quest' ultimasi è aggiudicata i diritti di ben 114 incontri). Infatti, sarà possibile guardare live e on demand anche la Major League Baseball, la National Hockey League, la Guinness Pro 14 e l'European Rugby Champions Cup.

La prima possibilità è andare sul sito, registrarsi, sfruttare il mese di prova gratuito ed eventualmente abbonarsi per i mesi successivi. Sicuramente DAZN ha, almeno per il momento, infrastruttura più giovane e meno esperienza nello streaming di Sky.

Gli abbonati Sky avranno diritto ad acquistare gli abbonamenti mensili a Dazn ad un prezzo scontato (7,99 euro per i clienti da più di un anno, 9,99 euro per tutti gli altri) e potranno fruirne su tutti i dispositivi dove Dazn è disponibile, dagli smart tv agli smartphone.

Per chi ancora non sapesse cosa è Dazn?

Fatto sta che, a torto o a ragione, sui social si è scatenato il putiferio, con utenti inviperiti o anche semplicemente esausti di vedere blocchi e clessidre ai quali non sono mai stati abituati con le trasmissioni in broadcast. La conduttrice principale è Diletta Leotta e tra gli opinionisti ci sono Andriy Shevchenko, Luis Figo, Francesco Guidolin e Roberto Cravero. Il direttore editoriale di DAZN Italia è il giornalista sportivo Marco Foroni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE