Milan, si pensa ancora a Rabiot

Rufina Vignone
Agosto 17, 2018

E finché Adrien Rabiot non rinnoverà il contratto con il Paris Saint-Germain, in scadenza fra meno di un anno, il club bianconero va considerato tra i favoriti nella corsa al 23enne centrocampista inseguito da mesi e che può presto liberarsi a parametro zero. Avrebbe infatti quattro giocatori, come interno di centrocampo, che possono essere titolari e stiamo parlando di Blaise Matuidi, Emre Can, Sami Khedira e appunto Adrien Rabiot.

I campioni d'Italia non hanno urgenze o caselle da riempire, ma in questi ultimi giorni di trattative (si chiude venerdì alle 20) guardano con attenzione all'evoluzione di alcuni obiettivi e allo stesso tempo blindano i propri gioielli. E il tecnico del Psg, Tuchel, ha commentato così la situazione: "Rabiot?". Se l'Ajax non dovesse qualificarsi alla fase a gironi della Champions, diventerebbe percorribile la strada che porta a De Jong, più difficile arrivare a Thiago Alcantara e Miralem Pjanic, per i quali servono 70-80 milioni di euro, investimento che al Camp Nou al momento non prendono in considerazione. Al Barça non resta dunque che aspettare anche se, secondo "Marca", si valutano anche altri profili per soddisfare le esigenze di Valverde.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE