Tragedia a Genova, crolla viadotto sull'A10: decine di morti. Solidarietà da Forlì

Bruno Cirelli
Agosto 15, 2018

"La rimozione delle dichiarazioni fuori luogo che comparivano sul blog del Movimento 5 Stelle sulla 'favoletta' del possibile crollo del Ponte Morandi a Genova è positiva ma tardiva". I vigili infatti stanno già operando per estrarre le persone coinvolte sotto le macerie.

"Genova non è in ginocchio", ha ripetuto più volte il sindaco di Genova, Marco Bucci, durante il punto con la stampa nella sede della Protezione civile regionale dopo il drammatico crollo del ponte Morandi, il viadotto dell'autostrada sopra il torrente Polcevera. La struttura è crollata intorno alle 11.50 piombando nella parte sottostante di via Fillak, nella zona di Sampierdarena. Tra le vittime, un bambino. Qui l'articolo sull'ingegnere che aveva "predetto" la pericolosità del ponte crollato a Genova. Finora quattro le persone estratte vive dalle macerie.

PRIMO AGGIORNAMENTO - Secondo le prime voci, decine di auto - in transito in quel momento sul tratto del viadotto (sospeso a decine di metri) - sarebbe cadute nel vuoto.

Costruito negli anni Sessanta a ovest del centro del capoluogo ligure, il Ponte Morandi è stato sottoposto in diverse occasioni a dei lavori di manutenzione. "Il ponte è crollato mentre passavo, ora sono in ambulanza".

Ancora è da chiarire se questa possa essere un'ipotesi veritiera, ma nel frattempo anche sul web si inizia a parlare del fulmine. "I lavori e lo stato del viadotto erano sottoposti a costante attività di osservazione e vigilanza da parte della Direzione di Tronco di Genova", assicurano da Autostrade.

La circolazione ferroviaria nel nodo di Genova è stata sospesa in seguito al crollo del ponte Morandi sull'Autostrada. Un bilancio che, purtroppo, sembra destinato a salire.

Autostrade per l'Italia informa anche sulla viabilità dopo l'indicente.

"Al momento si tratta solo di una generica disponibilità, perché non si capisce ancora quale sia la portata del disastro", ha detto l'assessore, "è chiaro che appena ci verranno fatte delle richieste puntuali faremo qualunque cosa nelle nostre possibilità per concorrere ai soccorsi".

Chi da Livorno è diretto a Savona, utilizzare l'A7 Milano Genova, seguire le indicazioni per la Diramazione Predosa-Bettole e poi immettersi sulla A26 verso Genova e proseguire per Savona.

Sull' A10 Genova-Savona tra il Bivio per l' A7 Genova-Serravalle e Genova Aereoporto, in entrambe le direzioni si è resa necessaria la chiusura del tratto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE