Roma, aumenta la concorrenza per N'Zonzi: lo vogliono anche Psg e Monaco

Rufina Vignone
Agosto 15, 2018

Il centrocampista francese, reduce dalla partecipazione (da riserva) ai Mondiali vinti in Russia, sarà presentato giovedì alle 13 al Centro Tecnico Fulvio Bernardini e indosserà la maglia numero 42.

Alla fine non c'è stato bisogno di pagare la clausola rescissoria da 35 milioni: Steven N'Zonzi è costato alla Roma circa 5 milioni in meno ed era quello l'obiettivo di Monchi e del club giallorosso. Al Siviglia come si legge nel comunicato pubblicato in serata dal club di Trigoria, andranno "26,65 milioni di euro e, variabile, fino ad un massimo di 4 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del club e del calciatore di determinati obiettivi sportivi". Monchi ha trattato a lungo con la sua ex società, anticipando l'interesse di Psg, Monaco e Marsiglia. Il giocatore è atterrato alle 14.15 a Ciampino ricevendo la splendida accoglienza dei tifosi e ha sostenuto le visite mediche nel pomeriggio, prima della firma del contratto. Voglio sempre imparare e migliorarmi, non conta l'età. Conta lavorare duro, spero di dare il mio contributo anche in termini di esperienza. Quasi il doppio rispetto a quanto guadagna nel Siviglia, dove ha un ingaggio di 2 milioni. A commentare l'acquisto è stato il ds dei giallorossi, Monchi: "Steven - le sue parole - è un giocatore che unisce forza fisica e qualità tecniche, caratteristiche che si sposano molto bene con quelle dei giocatori che abbiamo già qui".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE