Mercato: United, Pogba "non trasferibile"

Rufina Vignone
Agosto 8, 2018

Il suo rapporto burrascoso con Josè Mourinho non permettere a Pogba di poter esprimere al meglio le sue qualità e di poter lavorare in un ambiente sereno.

Tutti i teorici dello scontro frontale tra Mourinho e Pogba a questo punto sono serviti: il centrocampista francese resterà a Manchester e Juventus e Barcellona dovranno necessariamente cercare altrove. Mai errore fu più grande: lasciato andar via a parametro zero, in appena quattro anni, alla Juventus, Pogba si consacra come uno dei più forti giocatori del mondo.

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, la società catalana ha formulato una prima offerta da 50 milioni di euro più i cartellini di Jerry Mina e Andre Gomes, offerta ritenuta insufficiente dal Manchester United.

Paul Pogba può davvero tornare alla Juventus? Chiuso (e presentato) l'acquisto di Arturo Vidal, la dirigenza blaugrana sta accelerando per assicurarsi un altro colpo stellare a centrocampo.

Pogba-Juventus, un ritorno gradito dai bianconeri ma che potrebbe non concretizzarsi a causa del Barcellona.

Ci sarebbero stati contatti tra i blaugrana e il 25enne: sarebbero state poste le basi per l'intesa e per provare a vincere la resistenza dei Red Devils, non intenzionati a privarsi di un giocatore così importante a pochi giorni dalla chiusura del mercato in Inghilterra (giovedì). Marotta tuttavia non vuole scendere sotto i 100 milioni di offerta per cedere il centrocampista bosniaco.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE