Calciomercato, Fiorentina: visite mediche per Pjaca e Mirallas

Rufina Vignone
Agosto 8, 2018

La Fiorentina piazza un altro colpo in avanti dopo Mirallas. Pjaca si trasferisce alla Fiorentina con la formula del prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto già fissato a 20 milioni, con la Juventus che avrà un diritto di recompra sul cartellino già stabilito a 26 milioni di euro.

PJACA VIOLA - Da un lato la voglia della Fiorentina di cautelarsi, visti gli infortuni che hanno caratterizzato il percorso di Pjaca negli ultimi due anni, dall'altra la paura della Juventus di perdere i diritti di un calciatore da sempre stimato in bianconero ma mai in grado di lasciare il segno. "Forza Fiorentina!", le sue prime parole da calciatore viola. Nella seconda parte della passata stagione l'attaccante croato ha giocato in prestito allo Schalke 04 totalizzando 2 reti in 7 presenze in Bundesliga.

Se fino a ventiquattr'ore fa l'etichetta di giocatore giramondo tra quelli a disposizione di Pioli era il "veterano" dell'Europa League Marco Benassi (15 presenze tra Inter e Torino), con il doppio innesto Mirallas-Pjaca la cifra di esperienza internazionale in casa viola si esibisce in un salto non da poco.I numeri del belga in particolare parlano di una carriera europea di tutto rispetto, fatta di quasi 2700 minuti tradotti in 42 presenze tra Coppa UEFA, Champions ed Europa League. "Sono molto contento di essere arrivato alla Fiorentina, non vedo l'ora di potermi allenare coi miei compagni. Non ho ancora deciso che numero di maglia indossare".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE