Inter, è Keita la sorpresa: prestito o scambio

Rufina Vignone
Agosto 7, 2018

Keita Baldé e l'Inter, tutto vero. Ed eventualmente agire anche da prima punta come sostituto di Icardi. Occhio, dunque, alle trame Inter-Monaco: "dall'ipotesi scambio alla possibilità nerazzurra di fiondarsi su Keita (in scadenza nel 2022 e pagato dal club monegasco circa 30 milioni) con formula alla Politano, prestito oneroso con diritto - praticamente obbligo - di riscatto".

L'Inter sta quindi lavorando per chiudere questa operazione in trattativa singola, perché il giocatore piace e andrebbe ad arricchire il reparto offensivo di Luciano Spalletti. Nell'affare dovrebbe rientrare anche Candreva in uno scambio ma qualora l'esterno nerazzurro fosse contrario Keita potrebbe arrivare a prescindere. "Il nuovo arrivo, Lautaro, l'ex Sassuolo, Karamoh e Nainggolan (che può agire anche da centrocampista puro) costituiscono una batteria di soluzioni offensive notevoli e modulabili all'occorrenza, che permetteranno al tecnico di affrontare il triplo impegno di stagione e concedersi variazioni tattiche e di caratteristiche in base all'avversario e all'approccio alla gara".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE