Demi Lovato rompe il silenzio dopo il ricovero

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 7, 2018

La cantante venticinquenne, ex stellina Disney, come riporta il sito Tmz, saluterà il Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, dove era stata ricoverata in urgenza, per raggiungere la struttura che l'ha ospitata già qualche anno fa a seguito di un esaurimento nervoso.

"Sono sempre stata onesta sulla mia dipendenza - ha confessato su Instagram - e ho imparato che la malattia non è qualcosa che scompare col tempo, ma qualcosa da sconfiggere e io non ce l'ho ancora fatta".

Demi Lovato ha parlato per la prima volta dopo essere finita in ospedale a causa di una overdose.

LEGGI ANCHE Demi Lovato, la popstar resta in ospedale. "E' qualcosa su cui devo continuare a lavorare perché ancora non ne sono venuta fuori". Un messaggio di speranza dunque quello di Demi Lovato che, dopo giorni di silenzio, ha tranquillizzato i fan e tutte le persone che tanto si sono preoccupate per lei.

"Voglio ringraziare Dio per il fatto che sto bene". Nel lungo post social, Demi Lovato ha ringraziato i medici che l'hanno soccorsa, gli amici, la famiglia e i fan. "Ora ho bisogno di tempo per guarire, per focalizzarmi sulla mia sobrietà e sulla strada verso il recupero". Le vostre preghiere ed i vostri pensieri positivi mi hanno aiutato a navigare attraverso questo momento così difficile. "Continuerò a combattere" ha infatti concluso alla fine la cantante.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE