Caldo ha ore contate, allerta temporali

Bruno Cirelli
Agosto 7, 2018

A differenza degli ultimi giorni, però, alcuni temporali tenderanno a formarsi soprattutto sulle regioni settentrionali e saranno accompagnati anche da una leggera flessione delle temperature. Il caldo infatti persisterà portando disagio anche durante le ore notturne in gran parte d'Italia. Sono previste temperature massime percepite rispettivamente di 35, 35 e 34 gradi, con condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio. Acquazzoni o temporali sparsi saranno più probabili sulle montagne tra Val d'Aosta e alto Piemonte, ma in serata potrebbero arrivare anche in pianura. Al Nord il caldo si attenuerà a partire da venerdì, grazie a una perturbazione a carattere di fronte freddo che lambirà le Alpi.

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha perciò diramato un bollettino con la dichiarazione dello Stato di Attenzione per possibili criticità idrogeologiche dalle 14 di lunedì alle 09 di mercoledì 8 agosto nei bacini idrografici Alto Piave (BL), Piave Pedemontano (BL-TV), Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone (VI-BL-TV-VR), Adige-Garda e Monti Lessini (VR).

Da segnalare solo qualche temporale isolato al Centro, specie sulle zone interne, in Sardegna, sull'Emilia Romagna e lungo le Alpi.

Troviamo il fresco in avanzamento sulla Francia centro-settentrionale, la massa d'aria molto calda in ritiro verso sud tra Spagna meridionale e nord Africa e l'allentamento del caldo sul nord Italia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE