Milan, Leonardo non si ferma: adesso è a Parigi per Rabiot

Rufina Vignone
Agosto 5, 2018

Adrien Rabiot nel mirino del Milan. Difficile per il Milan scalare questo muro, ma Leonardo ha le carte in regola per provarci.

Tra i tanti nomi accostati al Milan per quanto riguarda il centrocampo, quello di Rabiot sembra senza dubbio il più realistico. Dopo il viaggio a Roma per capire i margini della trattativa per Milinkovic-Savic, il direttore dell'area sportiva del Milan si è diretto a Parigi proprio per sondare il terreno per il classe 1995. Il francese è in scadenza fra un anno ed è corteggiato da molti club, ma il Psg lo valuta 30 milioni di euro.

In programma potrebbe esserci anche un incontro con la mamma di Rabiot che da sempre ne cura gli interessi: Leonardo parte avvantaggiato visto che conosce tutto l'entourage da quando era dt del club parigino. Il Psg non ha mai scommesso con troppa convinzione sul centrocampista che all'ombra della Torre Eiffel è cresciuto molto da un punto di vista tecnico ma non si è mai sentito veramente protagonista. Infatti ha recentemente rifiutato anche il ruolo di riserva della Francia per i Mondiali. "Con questo primo colpo di mercato ha dimostrato di essere davvero competente, di avere intelligenza e fantasia, con Higuain ha fatto un grande colpo e credo che il Milan ci abbia guadagnato nel maxi affare con la Juve". Nelle ultime settimane è stato corteggiato anche dal Barcellona che poi ha virato su Vidal visto che i transalpini non erano disposti a trattare.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE