Donald Trump ha dato dello scemo a LeBron James

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 5, 2018

È riuscito a far sembrare Lebron intelligente, il che non è facile. "È stato intervistato dall'uomo più stupido della tv, Don Lemon".

Donald Trump ha affidato la sua risposta, come spesso accade, a un post su Twitter. Tutto infatti nasce da un'iniziativa benefica di LeBron James, che nei giorni scorsi nella sua citta' natale in Ohio ha aperto una modernissima scuola per i bambini che vivono in famiglie disagiate. Una scuola che offre biciclette e pasti gratuiti agli studenti e servizi di assistenza per trovare un posto di lavoro ai genitori.

LeBron James contro Donald Trump. Quegli atleti che Trump vorrebbe vedere cacciati dai campi da gioco, radiati. Alla domanda su cosa avrebbe detto se si fosse seduto di fronte a lui, James ha risposto: "Non mi sarei mai seduto di fronte a lui".

Qualche giorno fa era stato lo stesso Lebron ad attaccare il presidente in un'intervista alla Cnn.

Tanto è bastato per scatenare la furia del tycoon, alle cui offese per ora il campione della Nba non ha risposto. Protagonisti, da una parte il giornalista Don Lemon. "Mi siederò di fronte a Barack", riferendosi all'ex presidente democratico Obama, di cui è stato sostenitore nelle campagne presidenziali del 2008 e del 2012. Il riferimento e' ai figli degli immigrati clandestini strappati ai loro genitori in nome della politica migratoria di 'tolleranza zero'. "Mi piace Mike!", conclude Trump nel suo tweet, alludendo all'altra star del basket, Michael Jordan.

LeBron James, giocatore attualmente dei Los Angeles Lakers e pluricampione Nba con i Miami Heat e i Cleveland Cavaliers è un grande oppositore del presidente Trump. E però, "io sto con Lebron - ha risposto Jordan - sta facendo un lavoro straordinario per la sua comunità". Giorni fa era stata anche la figlia prediletta del presidente, Ivanka Trump, a compiere un altro piccolo "strappo", criticando la politica del padre sui bimbi immigrati e le violente critiche rivolte ai media.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE