Calciomercato Inter, Perisic 'chiama' il Bayern: "Kovac sa dove trovarmi"

Rufina Vignone
Agosto 5, 2018

Intervistato in patria, Perisic spaventa i tifosi dell'Inter: "Il risultato ottenuto con la Croazia è senza dubbio molto importante". Kovac sa dove trovarmi. "Mi piacerebbe fare qualcosa di concreto in questo torneo, perché è da troppo tempo che non lo gioco". "Io all'Inter sono felice, ma sappiamo che nel calcio tutto è possibile". Se devo cambiare squadra, deve essere soltanto per un grande club e in un campionato top. Mi piacerebbe giocare in Premier e in Spagna, ma non so se ci sarà abbastanza tempo per farlo.

L'attaccante ha poi proseguito parlando del proprio legame con la squadra nerazzurra: "L'anno scorso ho rinnovato con l'Inter e lì mi sento davvero il top, cosa che vorrei sempre. È vero che l'Inter non ha avuto risultati come avrebbe dovuto dal 2010, ci sono stati alcuni problemi, decisioni sbagliate, ma in qualche modo sento che siamo sulla strada giusta per tornare alla vecchia gloria". La Champions League è un obiettivo, ora la giocheremo e vogliamo fare bene. Si è parlato dell'interesse dei tedeschi per Ivan Perisic e le belle parole spese dall'interista per il suo ex CT, hanno alimentato le voci sul club tedesco interessato all'esterno nerazzurro Il giocatore croato, spiegano a SportMediaset, ha una valutazione da 70-80 mln di euro, ma la società nerazzurra lo ritiene incedibile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE