Bimba italiana di 7 anni uccisa da una medusa

Barsaba Taglieri
Agosto 4, 2018

Secondo quando riportato dalla mamma la figlia stava raccogliendo conchiglie in acqua nei pressi dell'Isola Sabintag Laya quando è stata toccata da questa medusa e ha lanciato un urlo di dolore.

L'incidente è avvenuto lo scorso 26 luglio, durante l'ultima tappa del viaggio della famiglia nell'isola di Sabitang Laya. "Ho visto la parte superiore della gamba diventare viola", ha raccontato la madre sconvolta. I media riferiscono che è stata necessaria mezz'ora di barca per trasportare Gaia fino all'isola più grande di Caramoan e poi altri dieci minuti per arrivare in ospedale dove, purtroppo, è stata dichiarata la morte a causa di quella che è stata definita una grave reazione allergica. "Penso alla Caravella portoghese, molto diffusa in Australia", o alla medusa scatola.

Una tragedia che ha sconvolto l'opinione pubblica non solo per la drammaticità dell'accaduto ma anche per la soprendente rapidità con la quale le nematocisti presenti sui 60 tentacoli della vespa di mare abbiano diffuso nel corpo della bimba il veleno letale, uno dei più mortali per l'uomo. A spiegarlo all'Adnkronos Salute è Antonino Reale, responsabile di Pediatria dell'emergenza dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Se, invece, "immediatamente dopo il contatto, la reazione cutanea si diffonde e compaiono difficoltà respiratorie, pallore, sudorazione e disorientamento, chiamare il 118 e spiegare di cosa si tratta: si riceveranno le istruzioni sul da farsi in attesa che arrivi il personale di pronto soccorso". Ma come fare per alleviare gli effetti della puntura di zanzare o della "carezza" di una medusa?

Lavare la parte colpita con acqua di mare, evitando però l'acqua dolce perché potrebbe favorire la rottura delle nematocisti (strutture urticanti che le meduse usano per difendersi) rimaste sulla pelle. Ha chiesto alla mamma cosa le stesse succedendo e l'ha pregata di portarla via da quella spiaggia. "Dunque dopo un contatto ravvicinato un gel al cloruro d'alluminio aiuterà a superare il dolore".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE