Contraccettivi gratis nei consultori agli under 24, la Lombardia svolta

Barsaba Taglieri
Agosto 1, 2018

Contraccezione gratuita fino ai 24 anni per i giovani nei consultori lombardi, sia pubblici sia privati accreditati. "Tutti gli ordini del giorno alla manovra di assestamento di bilancio presentati in materia di Sanità, sono stati accolti modificando la dicitura 'impegna' con 'invita' nel testo" e "nell'ambito e nei limiti delle disponibilità di bilancio".

L'ordine del giorno punta a "implementare e valorizzare la rete dei consultori pubblici", applicare pienamente la legge 194/98 nella parte che riguarda la prevenzione e permettere ai giovani fino ai 24 anni di età di avere gratuitamente, presso i consultori, sia la consulenza del medico o dell'ostetrica, sia "il metodo contraccettivo più idoneo". L'obiettivo è sostenere la prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili e la procreazione responsabile. "Negli ultimi anni si è abbassata notevolmente la guardia sull'Hiv e diventa un problema rilevante soprattutto per le giovani generazioni".

"Sostenere consultori e contraccezione significa intervenire sulla fascia delle giovanissime dove le interruzioni di gravidanza, generalmente in declino da anni, faticano a diminuire", ha aggiunto Bocci. Contemporaneamente il Pd ha ottenuto l'approvazione di un emendamento che incrementa di 200mila euro le risorse per la rete dei centri antiviolenza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE