Buffon ancora k.o. col Psg. Manita dell'Arsenal a Singapore

Rufina Vignone
Luglio 29, 2018

L'ex portiere della Juventus è stato infilato tre volte: nessuna responsabilità sui gol di Ozil (tiro ravvicinato) e Lacazette (destro 'sporco' al volo che si è infiltato all'angolino) mentre sul terzo, dello stesso Lacazette, evidente l'errore nell'uscita. In ogni caso, la prima soddisfazione per il suo erede Thomas Tuchel è ancora lontana da venire: l'Arsenal ha avuto facilmente la meglio sui francesi imbottiti di giovani davanti a Gigi Buffon e al veterano Lassana Diarra, piazzato in mezzo ad una difesa a tre ancora tutta da registrare per il tecnico tedesco.

Ti è piaciuto questo articolo? Molto mobili, davanti, Timothy Weah e Toufiqui, che nei primi minuti prendono diverse ottime iniziative. In avvio di ripresa francesi a caccia del pari che arriva al 60': Kolasinac atterra Weah e Nkunku spiazza Martinez dal dischetto. Ma qualità ed esperienza dell'Arsenal sono assai superiori e alla prima verticalizzazione, al minuto 13, Aubameyang vola via in contropiede servendo ad Özil l'assist per l'1-0 comodo comodo su cui Buffon nulla può. La sfera è poi finita a Lacazette che ne ha approfittato segnando con un tocco ravvicinato il gol del 3-1. L'Arsenal dilaga nel finale, il colpo di testa di Holding (87') e la rete in diagonale di Nketiah (94') arrotondano il punteggio fino al 5-1.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE