Milano, Apple Store in piazza Liberty: oggi la presentazione

Geronimo Vena
Luglio 26, 2018

Ai piedi del monumento in vetro una scalinata anfiteatro in pietra completa la sorprendente architettura del megastore, frutto della collaborazione fra Apple e lo studio dell'archistar Norman Foster + Partners, che ha profondamente cambiato il volto di Piazza Liberty.

A differenza degli Apple Store all'interno di centri commerciali e aree multimarca, quello di Piazza Liberty a Milano è uno spazio totalmente dedicato alla Mela e al suo mondo di prodotti e servizi. "In una città così ricca di storia dell'arte, spettacolo e creatività, è un onore creare uno spazio dove chiunque possa essere ispirato ad imparare, creare ed entrare in contatto con le persone che vivono intorno". La piazza sarà animata, a partire da giovedì, con concerti, mentre lo store ospiterà le sessioni gratuite di arte e fotografia Today at Apple. E' quasi finita l'attesa per tutti gli amanti del mondo Apple: sono state tolte le protezioni e i teli che nascondevano il cantiere in piazza Liberty, a Milano. Questo settembre, Apple Piazza Liberty ospiterà una serie di un mese, in cui 21 artisti locali condivideranno le loro visioni per il futuro creativo di Milano.

L'atelier milanese si distingue per una grande fontana nel mezzo di Piazza del Liberty, che scende sino all'ingresso dell'Apple Store, sotto il livello stradale. "Abbiamo combinato due elementi fondamentali della piazza italiana: l'acqua e la pietra, aggiungendo un portale di vetro che crea un'esperienza multisensoriale per i visitatori che entrano nel negozio attraverso una fontana a cascata che sembra avvolgerli".

iPhone 8, nella versione da 64 GB di storage, è in offerta su Amazon con 200 euro di sconto rispetto al prezzo di listino.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE