Un’eclissi di luna rossa tutta per noi

Geronimo Vena
Luglio 23, 2018

Un appuntamento con le stelle ed i pianeti condito con musica e teatro che vedrà la partecipazione di due straordinari artisti: il musicista Giosi Cincotti e l'attore Enzo D'Arco.

Il 27 luglio tutti con gli occhi al cielo per osservare l'eclissi lunare più lunga del secolo. L'Osservatorio astronomico Giuseppe Piazzi a San Bernardo a Ponte in Valtellina, infatti, ha organizzato una serata nella struttura che partirà alle 20,30 proprio per capire e osservare il fenomeno.

Mancano pochi giorni all'evento astronomico del secolo: la sera del 27 luglio andrà infatti in scena l'eclissi totale di Luna accompagnata dalla visione di Marte, che potrà essere seguita dall'osservatorio astronomico Città di Volterra dalle ore 21,30. La Luna rimarrà Rossa per circa 103 minuti (40 minuti in più rispetto alla media), completamente all'interno del cono d'ombra terrestre, proiettato nello spazio. Le osservazioni potranno essere fatte con il telescopio dell'Osservatorio e con uno dell'associazione Astrofili valtellinesi. Sarà uno spettacolo assicurato per tutti. Ci sono delle complicazioni tecniche per il fatto che la Terra ruota e ci trascina con sé, nel frattempo, in quel lasso di tempo, anche la Luna sembra spostarsi e così, quando la sua luminosità cala drammaticamente, riuscire a scattare una buona foto non sarà semplice. Durante questo fenomeno saranno visibili ad occhio nudo ben 4 pianeti: Venere, Giove, Saturno e, naturalmente, Marte. Il ritrovo è alle ore 17 al nuovo bike rent in vetta, dove sarà possibile noleggiare mountain bike e e-bike per un'escursione guidata lungo i sentieri che costeggiano la montagna dei sette laghi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE