PA, Rimborso 730 in busta paga: ecco cosa è necessario sapere

Paterniano Del Favero
Luglio 21, 2018

Con la dichiarazione dei redditi viene effettuato un ricalcolo delle imposte Irpef dovute, al netto delle detrazioni alle quali si ha diritto. Nel caso di un importo maggiore, si può beneficare di un rimborso.

Il Fisco ha individuato i contribuenti che hanno pagato più tasse e che hanno diritto al conguaglio.

Cosi come per il modello 730, anche qui, per chi non disponesse dell'intera somma c'è sempre la possibilità di pagare a rate con l'interesse annuo del 4 per cento, che si applica a partire dalla seconda rata e decorre dal primo giorno successivo alla scadenza della prima rata. Una cifra che può essere anche importante e che senza dubbio può aiutare a sostenere spese, dopo il mese di giugno che, dal punto di vista fiscale, è stato pesante per le scadenze che si sono concentrate. Il credito è pagato direttamente in busta paga dal datore di lavoro che si pone come sostituto di imposta, per i pensionati invece è l'Inps che lo eroga insieme all'assegno previdenziale.

Il 23 luglio è fissata la scadenza per l'invio online del modello 730 precompilato all'Agenzia delle Entrate.

Modello 730, il 23 luglio la scadenza per l'invio

Mancano pochi giorni, quindi, alla scadenza del 23 luglio, ultima data stabilita dall'Agenzia delle Entrate per mettersi in regola con la presentazione del modello 730 precompilato da parte dei contribuenti che hanno scelto di non affidarsi ai servizi di un Caf o di un professionista abilitato.

Che cos'è il Rimborso del 730?

E dunque il prossimo 20 agosto, andranno eseguiti i pagamenti risultanti dalla dichiarazione dei redditi, con maggiorazione, ovvero: Irpef, cioè l'imposta sul reddito, addizionale regionale, addizionale comunale e tutti gli altri versamenti derivanti dal Modello Redditi, compresa la cedolare secca, cioè l'imposta sostituiva sulle locazioni di immobili ad uso abitativo.

PA, Rimborso 730 in busta paga: nel mese di Luglio gli impiegati del settore pubblico, tra gli altri, riceveranno il conguaglio in busta paga o sulla Pensione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE