Voli cancellati a Malpensa, Enac avvia un'indagine

Paterniano Del Favero
Luglio 17, 2018

Giornata di caos all'aeroporto di Malpensa dove novecento viaggiatori che dovevano essere imbarcati su tre voli, sono rimasti invece a terra vedendo cancellato all'ultimo momento la loro partenza. Da quanto si apprende L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile, ha avviato un'indagine sulle ragioni che hanno portato alla cancellazione dei voli. Nel primo caso, l'equipaggio aveva superato il monte ore di volo consentite, nel secondo caso si è trattato di conseguenze di alcune restrizioni del controllo aereo.

Sul caso l'Enac ha aperto un'indagine.

L'accertamento dell'ENAC è mirato in particolare a riscontrare se le compagnie aeree coinvolte, tra cui EasyJet e Royal Air Maroc, abbiano rispettato il Regolamento Comunitario n. 261 del 2004 che tutela i passeggeri nei casi di ritardi, cancellazioni, overbooking e mancata informativa, per l'eventuale avvio dei procedimenti sanzionatori nei confronti dei vettori. "Da una prima verifica effettuata dall'Enac - spiega un comunicato dell'Ente - comunque, le compagnie stanno riproteggendo i passeggeri sui primi voli disponibili".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE