Migranti: fonti governo, anche Germania ne accoglierà 50

Bruno Cirelli
Luglio 17, 2018

Intanto dopo Francia e Malta, anche la Germania ha dichiarato che accetterà 50 profughi, anche se il governo italiano smentisce un'apertura all'accoglienza dei 'secondary movement' di Berlino. Lo rendono noto fonti di governo che definiscono i segnali che arrivano da altri Paesi Ue un successo. "L'obiettivo - scrive Conte - è imprimere un ulteriore, concreto impulso, insieme agli stakeholders europei ed internazionali" ad una "gestione organizzata e condivisa dei flussi migratori nel rispetto della tutela della persone umana, dentro e fuori l'Europa". "Ho ricevuto la lettera del premier italiano Giuseppe Conte - scrive il premier della Repubblica Ceca Andrej Babis su Twitter - in cui chiede all'Ue di occuparsi di una parte delle 450 persone ora in mare". Dal giorno del suo insediamento ha dimostrato grande competenza e capacità di dialogo.

Ma l'approccio italiano non piace a tutti.

"La Germania e l'Italia hanno concordato, con riguardo alla più intensa collaborazione bilaterale sui migranti, di accoglierne in questo caso 50", ha affermato la portavoce, rispondendo ad un domanda sulla richiesta di Conte di aiutare l'Italia di fronte all'ultimo gruppo di 450 migranti a bordo di due navi di Gdf e Frontex. A breve arriveranno anche le adesioni di altri Paesi europei. I pasti sono in preparazione nel centro di identificazione di Pozzallo.

Ancora in stallo la situazione per la nave Protector di Fontex e il pattugliatore Monte Sperone della guardia di finanza che sabato hanno soccorso un barcone con 450 migranti nei pressi dell'isola di Linosa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE