Iceberg minaccia paesino Groenlandia

Bruno Cirelli
Luglio 16, 2018

Un enorme iceberg è andato alla deriva vicino a Innaarsuit, un villaggio nella Groenlandia occidentale. Funzionari locali dicono di non aver mai visto una massa di ghiaccio così grande prima: la minaccia è tale che una parte degli abitanti - almeno 169 persone - è stata costretta all'evacuazione. Ha dimensioni da record l'iceberg che si sta avvicinando sempre di più al villaggio di Inaarsuit, in Groenlandia: pesa, infatti, 11 milioni di tonnellate, è largo quasi 200 metri e si alza 100 metri al di sopra del livello del mare.

L'immagine è a dir poco inquietante e mostra chiaramente la grave minaccia che incombe sulle case situate nel promontorio. Il rischio concreto è che l'iceberg possa rompersi provocando così un'onda anomala, insomma un mini tsunami che potrebbe travolgere il villaggio investendo, tra l'altro, la centrale elettrica e le riserve di carburante. Il rischio viene dato dalle altissime onde che si scatenano nel caso in cui si stacchi un pezzo della montagna ghiacciata.

Come ha spiegato in un tweet Bbc Radio 5 Live gli iceberg sono un fenomeno molto comune in Groenlandia, soprattutto nei mesi estivi. Alcuni esperti hanno avvertito che gli eventi generati da iceberg estremi rischiano di diventare più frequenti a causa dei cambiamenti climatici in corso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE