Ilva, Di Maio: più garanzie da Arcelor

Paterniano Del Favero
Luglio 13, 2018

Un'iniziativa che risponde alla lettera del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che ha scritto al ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, per sollevare perplessità sulla gara per l'aggiudicazione di Ilva.

A questo proposito Manganaro ricorda anche l'intervista rilasciata il 18 giugno al supplemento economico di Repubblica Affari e Finanza di Lucia Morselli, ad della cordata Acciaitalia, che ha perso la gara: "Morselli sottolinea come nemmeno loro abbiamo mai potuto vedere i piani a confronto per capire perché avevano perso la gara".

E sempre nella giornata di oggi è previsto l'incontro tra il vice Premier Di Maio e i rappresentanti della cordata acquirente, guidata dall'indiana Arcelor Mittal, che ha messo sul piatto 1,8mld di euro per rilevare in blocco il colosso dell'acciaio dagli stabilimenti di Genova a quelli di Taranto. Anche il piano occupazionale dei compratori di ArcelorMittal non sarebbe in linea con le attese: "Aspettiamo proposte sul versante del piano occupazionale dove bisogna fare di più. Ogni ora che passa sento la responsabilità di quello che stiamo facendo", ha infatti ribadito il ministro che durante il tavolo ha considerato il mese di luglio come quello decisivo per poter realizzare un'intesa. "Ci sono tanti scenari di vendita - ha aggiunto - ma il tema è non svenderla". La sindacalista ha spiegato che non ci sono state "indicazioni sui tempi", ma aggiungendo di aspettarsi "nell'arco di pochi giorni un ritorno di questo approfondimento". "Per cui abbiamo rinnovato la richiesta che il ministro faccia di più e di meglio", ha detto il segretario generale della Fim-Cisl, Marco Bentivogli. In particolare Emiliano si riferisce alla proposta della "cordata AcciaItalia Spa, che aveva offerto la auspicata decarbonizzazione dell'impianto Ilva di Taranto", uno dei cavalli di battaglia del governatore pugliese, che si era scontrato più volte sul punto con l'ex ministro Carlo Calenda. Sono troppi anni che aspettiamo risposte e auspichiamo una ripresa immediata del negoziato.

Sei arrivato fin qui Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

Per Michele Emiliano ci sono state irregolarità sulla gara con cui ArcelorMittal si è aggiudicata l'Ilva. Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE