Elena Santarelli risponde a chi la critica per aver reso "pubblica" la situazione del figlio

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 13, 2018

La show girl ha scelto, fin dal primo momento in cui ha appreso della patologia del piccolo, di condividere con il suo pubblico il momento difficile che la sua famiglia sta vivendo, sia per ricevere supporto sia per sensibilizzare le persone su un argomento così importante e sulla valenza della Ricerca nelle malattie oncologiche infantili. Il tutto, però, in virtù dell'approvazione del bambino, come ha spiegato su una Instagram Story, rispondendo all'attacco di un follower: "Perché rendi pubblica la situazione grave di tuo figlio?". È fatto di condivisione. Il figlio maggiore, Giacomo, sta affrontando con grande coraggio e volontà una dura battaglia contro un nemico che sicuramente saprà sconfiggere. Esasperata dalla delicata situazione, già qualche tempo fa aveva risposto per le rime ai detrattori: "Sì, mio figlio ha un tumore, ma lo stiamo curando". Sono felice perché lui corre, perché lui ride, perché la sua testa funziona benissimo. Per gli spuntini invece si concede un po' di frutta secca, ma anche una tisana con zenzero e limone, che sgonfia la pancia e riattiva il metabolismo.

La modella è stata recentemente attaccata sui social anche per il semplice fatto di aver mostrato un sorriso al mare con sua figlia e evidentemente ha fatto il pieno di critiche, rimproveri e giudizi: l'esasperazione non aiuta di certo la testimonial di Rocchetta a stare meglio con suo figlio, sarebbe auspicabile un immediato passo indietro da parte delle cosiddette 'mamme pancine' che troppo facilmente puntano il dito.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE