Jeremy Renner sarà Twitch nel film di Spawn diretto da Todd McFarlane

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 12, 2018

Il personaggio di Spawn avrà il volto dell'attore premio Oscar Jamie Foxx, che aveva già dato il volto ad un personaggio dei fumetti (il villain Electro) nel criticatissimo The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro del 2014.

Come regista debuttante, volevo circondarmi del talento e delle persone più abili disponibili. Ho usato ancora una volta il mio ingenuo approccio a Hollywood e ho detto 'iniziamo dall'alto e poi andiamo verso il basso'. Il personaggio non ha bisogno di essere un culturista o una bellezza da GQ.

Il film sarà un horror vietato ai minori e, sebbene si intitoli Spawn, non vedrà la costante presenza del personaggio, più nascosto nell'ombra e pronto ad apparire di tanto in tanto. Era in cima alla mia lista, proprio come Jamie.

Jeremy è la scelta ideale per Twitch Williams.

L'attore californiano è già stato coinvolto in alcuni cinecomic come Avengers: Age of Ultron e Captain America: Civil War in occasione dei quali ha interpretato il personaggio di Clint Barton (Occhio di Falco). Irradia onestà, intelligenza e un gran carisma: le qualità che fanno di Twitch un personaggio così irresistibile.

E si spera possa essere decisamente migliore della trasposizione del 1997, che in effetti fu molto trash e assai mediocre.

Le riprese dovrebbero partire durante l'autunno con Todd McFarlane, creatore del fumetto su cui si baserà il film, che farà il debutto dietro la macchina da presa.

Il passo successivo per MacFarlane e i produttori sarà quello di gestire la distribuzione, mentre per il budget si pensa a una cifra che si aggira tra i 10 e i 12 milioni di dollari.

Per chi non lo sapesse, Todd McFarlane è il fumettista che rinnovò l'immagine dell'Uomo Ragno presso la Marvel, e poi creò Spawn per la Image Comics.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE