Surface Go è il nuovo 2-in-1 più economico di Microsoft

Geronimo Vena
Luglio 11, 2018

Finalmente ci siamo: dopo tante indiscrezioni Microsoft ha annunciato ufficialmente il nuovo Surface Go, il 2-in-1 economico dedicato al settore scolastico e business con l'obiettivo di fare concorrenza all'iPad di casa Apple. Al momento sul sito italiano Surface Go non è ancora visibile, ma Microsoft Italia ha comunciato che le prenotazioni aprono oggi alle 15 italiane al link indicato. Il Go pesa 521 grammi, contro i 784 grammi di Surface Pro, e ha uno spessore di 8,3 mm.

Lo schermo ad alta risoluzione, con rapporto 3:2, garantirà colori sgargianti nella riproduzione multimediale e nel photo editing e non rischierà di stancare i vostri occhi durante le vostre sessioni di lavoro, limitando automaticamente la luminosità. A partire da un prezzo suggerito di 459€, Surface Go rappresenta il nuovo entry point dei Surface, mantenendo le massime prestazioni che la caratterizzano. Inoltre, la nuova Surface Go Signature Type Cover, specificatamente progettata per Surface Go, e il supporto a Surface Pen, con 4.096 livelli di sensibilità alla pressione, "garantiscono la migliore esperienza di digitazione, scrittura e disegno", sottolinea l'azienda di Redmond.

Microsoft promette fino a nove ore di autonomia, che è un dato da verificare in fase di test. Con il nostro benchmark Surface Pro era stato acceso 7 ore e 30 minuti; in caso il dato per Surface Go fosse confermato sarebbe un buon miglioramento.

Inoltre, Surface Go integra tutte le porte necessarie, come Surface Connect, USB-C 3.1, un jack per le cuffie e un MicroSD card reader, e prevede l'utilizzo del Surface Mobile Mouse.

Il device è già disponibile al pre-order in alcuni Paesi selezionati. Il prezzo d'ingresso è di 399 dollari ma per trasformare Surface Go in un vero 2-in-1 serve anche la tastiera che, a seconda del prezzo, costa tra 99 e 129 dollari.

Il 2 agosto il mercato italiano accoglierà la versione standard Wi-Fi, ma chi desidererà il modello LTE dovrà attendere qualche mese in più - per una release garantita entro la fine dell'anno. Il sistema operativo di Surface Go sarà Windows 10 S, ma gli utenti avranno la possibilità di effettuare l'upgrade alla versione base di Windows 10.

Passiamo alla configurazione: il Go ha in dotazione un processore Intel Pentium Gold 4415Y, affiancato da 4 o 8 GB di RAM e da un eMMC da 64 GB o un SSD da 128 GB.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE