Ferrero: "Praet? Voglio provare a tenerlo"

Rufina Vignone
Luglio 11, 2018

Come riportato da Alfredo Pedullà con un Tweet sintetico ma significativo, adesso la Sampdoria sta valutando proprio il centravanti dell'Inter, nonostante le smentite dello stesso numero uno blucerchiato nelle scorse settimane circa una trattativa con l'italo-brasiliano.

A quel punto, il club del presidente Massimo Ferrero si vedrebbe costretto a ritornare sul mercato e trovare una rimpiazzo in grado di colmare il vuoto di Zapata. Il mercato non è finito e dobbiamo giocarci bene la sostituzione di Torreira. Il portiere è da prendere e da quello che mi era stato riferito si era sbloccata la cosa con Jandrei, ma spesso nel mercato le cose cambiano di continuo.

Una volta ufficializzata la cessione di Zapata, la Sampdoria andrebbe con forza su Defrel: con la Roma si tratta sulla base di un prestito con diritto di riscatto. "E Praet, a meno che non paghino la clausola, vorrei provare a tenerlo perché una mediana con un regista forte, Praet da una parte e Jankto dall'altra, più Linetty e gli altri che abbiamo, non è da centro classifica". Prenderemo uno forte, questo è sicuro. Al momento ci Defrel. Altrimenti l'Inter continua a proporci Eder nell'affare Praet ma io sono contrario alle minestre riscaldate. Sono contento che altri abbiano alzato l'asticella, io rosico ancora per l'anno scorso.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE