Incidente sul lavoro a Palazzo Reale: muore l'assistente del pittore Bonalumi

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 9, 2018

L'episodio, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto pochi minuti prima delle 12 a Palazzo Reale, nel pieno centro della città.

Lunedì mattina, stando a quanto finora accertato, il 69enne - libero professionista e titolare della ditta individuale che collaborava all'allestimento dello "show" - si trovava a Palazzo Reale per completare gli ultimi preparativi.

È morto mentre allestiva una mostra Luca Lovati, 69 anni, restauratore e "uomo di fiducia" di Agostino Bonalumi, il pittore milanese tra i massimi esponenti dell'arte astratta del '900.

E' stato immediatamente soccorso e ricoverato in codice rosso al Policlinico. Nonostante i tentativi dei medici, purtroppo, l'uomo è morto.

Dopo il grave incidente avvenuto questa mattina il Comune di Milano ha inviato una nota: "L'Amministrazione comunale porge le più sentite condoglianze alla famiglia e in segno di cordoglio ha annullato l'inaugurazione della mostra "Pino Pinelli". Sul luogo dell'infortunio mortale sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti della polizia locale, che dovranno adesso accertare la dinamica del grave incidente sul lavoro, accaduto proprio a due passi dal Duomo. Pittura oltre il limite' prevista per lunedì sera alle 18.30 a Palazzo Reale.

Un grave incidente sul lavoro durante l'allestimento al Palazzo Reale di Milano della prima antologica dedicata ad Agostino Bonalumi è costato la vita allo storico assistente del pittore nato a Vimercate e trasferito a Desio, scomparso nel 2013. Vittima di una caduta da una scala è Luca Lovati, 69 anni. La Procura di Milano ha aperto un'indagine per omicidio colposo a carico di ignoti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE